Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Scadenza

Persone aggiuntive, comparate alla baseline, che partecipano al programma universale per la funzione pubblica e ottengono annualmente la relativa certificazione

Data prevista di completamento: 4° trimestre 2022
Da avviare

Descrizione

L'obiettivo principale, quindi, è quello di aumentare il numero di volontari che si stimano in 18.300 giovani, senza le risorse aggiuntive, e che, grazie alle risorse aggiuntive, potrebbe raggiungere i 58.300 giovani. Volontari nel secondo anno 2022 (55÷65% donne e 35÷45% uomini) (25÷30% Nord Italia; 22÷27% Centro Italia; 45÷50% Sud Italia).

Ambito: Scadenza italiana
Tipo: Target
Organizzazioni responsabili delle misure :
Unità di misura: Numero
Indicatore di partenza: ~16,700
Obiettivo finale: ~56,700
Meccanismo di verifica: Verifica dei dati di monitoraggio sulle tendenze dei volontari e dei dati finanziari preventivati per valutare l'addizionalità delle misure adottate per aumentare i volontari
Fonte dati metodologia: PCM, Dip. per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, Analisi delle tendenze dei dati di monitoraggio sul numero dei volontari del servizio civile
Possibili rischi e criticità: Ipotesi: Ogni anno, le organizzazioni di servizio civile presentano programmi e progetti per un numero significativo di posti, che recentemente ha raggiunto tra 60.000 e 70.000. Non c'è quindi nessun problema nell'ipotizzare una selezione di 170.000 giovani nel triennio 2021-2023. Rischi: Non si può escludere il rischio di un rallentamento nella realizzazione di alcuni progetti di Servizio Civile Universale, a seguito dell'applicazione delle misure di contrasto al Covid-19

Misure collegate