Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Scadenza

Interventi di valorizzazione di siti culturali o turistici ultimati

Data prevista di completamento: 2° trimestre 2025
Da avviare

Descrizione

Per centrare l'obiettivo sarà necessario anche sostenere almeno 1.800 imprese per progetti nei piccoli borghi storici.L'obiettivo deve misurare il numero di interventi di valorizzazione dei siti culturali e turistici ultimati, ciascuno con certificazione della regolare esecuzione dei lavori (restauro e riqualificazione del patrimonio culturale, edifici destinati a servizi culturali e turistici, piccole infrastrutture turistiche). Devono essere compresi i tipi di intervento seguenti: - riutilizzo adattativo e ristrutturazione funzionale, strutturale e impiantistica di edifici e spazi pubblici per i servizi culturali (quali musei e biblioteche), miglioramento dell'efficienza energetica, uso di energie alternative e rinnovabili e rimozione delle barriere che limitano l'accesso alle persone con disabilità; - conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale (archeologico, storicoartistico, architettonico, demo-etnoantropologico); - allestimento di piattaforme di conoscenza e di informazione e di sistemi di informazione integrati; - allestimento di attività culturali e artistiche, predisposizione e promozione di itinerari culturali e tematici, itinerari storici, itinerari ciclabili e/o pedonali per il collegamento e la fruizione di luoghi di interesse turistico-culturale (quali musei, monumenti, siti UNESCO, biblioteche, aree archeologiche e altre attrazioni culturali, religiose e artistiche); - sostegno alle imprese culturali, turistiche, commerciali, agroalimentari e artigianali.Il 37% degli interventi deve riguardare le regioni meno avanzate.

Ambito: Scadenza europea
Tipo: Target
Organizzazioni responsabili delle misure : MINISTERO DELLA CULTURA
Unità di misura: Numero
Indicatore di partenza: 0
Obiettivo finale: 1300
Meccanismo di verifica: Certificato di esecuzione regolare - Sistema di monitoraggio MEF
Fonte dati metodologia: MIC, Organi esecutivi
Possibili rischi e criticità: Rischio medio, legato principalmente alla formalizzazione di atti attestanti la conclusione dell'intervento per il quale la quantificazione dell'obiettivo è prudenziale.

Misure collegate

Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 5.0
22 33.33 20.0
23 60.0
24 86.67
25 100.0
26 100.0