Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Scadenza

Aumento del numero di ispezioni sul lavoro

Data prevista di completamento: 2° trimestre 2025
Da avviare

Descrizione

Incremento almeno del 20 % del numero di ispezioni rispetto al periodo 2019 -2021 Nel biennio 2019 -20 le ispezioni sul lavoro sono state in media circa 85 000

Ambito: Scadenza europea
Tipo: Target
Organizzazioni responsabili delle misure :
Unità di misura: Percentuale
Indicatore di partenza: 0
Obiettivo finale: 20
Meccanismo di verifica: Monitoraggio continuo: i) Il numero di ispezioni a fine anno 2024 è superiore di almeno il 20% rispetto alla media del periodo 2019-2021. Relazione con analisi del Numero di ispezioni e sanzioni
Fonte dati metodologia: MLPS
Possibili rischi e criticità: Ipotesi: Il personale assegnato all'Ispettorato nazionale del lavoro dovrebbe aumentare significativamente entro la fine del 2022. L'ambizioso obiettivo in termini di Numero di ispezioni è quindi fattibile Rischi: La pandemia ha rallentato il processo di selezione dei nuovi ispettori e del personale dell'INL

Misure collegate