Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Scadenza

Aggiudicazione di tutti gli appalti pubblici relativi a investimenti nella rigenerazione urbana, al fine di ridurre le situazioni di emarginazione e degrado sociale con progetti in linea con il dispositivo di ripresa e resilienza (RRF) e il principio "non arrecare un danno significativo" (DNSH)

Data prevista di completamento: 1° trimestre 2022
Completata in data 30/12/2021

Descrizione

Notifica di tutti gli appalti pubblici aggiudicati ad almeno 300 comuni con popolazione superiore ai 15 000 abitanti per investimenti nella rigenerazione urbana, al fine di ridurre le situazioni di emarginazione e degrado sociale con progetti in linea con il dispositivo di ripresa e resilienza (RRF) e il principio "non arrecare un danno significativo" (DNSH). Le sovvenzioni sono concesse ai comuni di oltre 15 000 abitanti che non sono capoluoghi di provincia o città metropolitane. I progetti di rigenerazione urbana devono consistere in almeno uno dei seguenti interventi: 1. riutilizzo e rifunzionalizzazione di aree pubbliche e strutture edilizie pubbliche esistenti a fini di pubblico interesse, compresa la demolizione di opere abusive eseguite da privati in assenza o in totale difformità dal permesso di costruzione e la sistemazione delle aree di pertinenza; 2. miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale, anche attraverso la ristrutturazione di edifici pubblici, con particolare riferimento allo sviluppo di servizi sociali e culturali, educativi e didattici; 3. progetti di mobilità verde, sostenibile e intelligente.Gli importi massimi per comune sono i seguenti: 5 000 000€ per i comuni con popolazione compresa tra 15 000 e 49 999 abitanti;10 000 000 EUR per i comuni con popolazione compresa tra 50 000 e 100 000 abitanti; 20 000 000 EUR per i comuni con popolazione superiore a 100 000 abitanti e per i comuni che sono capoluoghi di provincia o città metropolitane.

Ambito: Scadenza europea
Tipo: Milestone
Organizzazioni responsabili delle misure : MINISTERO DELL'INTERNO
Meccanismo di verifica: Controllo del sistema informativo del MEF
Fonte dati metodologia: MINT
Possibili rischi e criticità: Ritardi relativi all'emissione del decreto

Misure collegate

Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 25.0 50.0
22 58.82 50.0
23 70.59
24 82.35
25 94.12
26 100.0

Cosa succede

30/12/2021

La scadenza ha lo status completato.

28/12/2021

La scadenza ha lo status in corso.

18/11/2021

La scadenza ha lo status in corso.