Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Scadenza

Le API nella Piattaforma Digitale Nazionale Dati T2

Data prevista di completamento: 2° trimestre 2026
Da avviare

Descrizione

L'obiettivo consiste nel raggiungere almeno ulteriori 600 interfacce per programmi applicativi (API) pubblicate nel catalogo (per un totale di 1 000). Le API pubblicate devono avere un impatto sui seguenti settori: i) entro il 31 dicembre 2025: procedure pubbliche quali assunzione, pensionamento, iscrizione a scuole e università (ad es., l'Anagrafe nazionale degli studenti e dei laureati e il Pubblico registro automobilistico); ii) entro il 30 giugno 2026: welfare, gestione dei servizi di appalto, sistema informativo nazionale per i dati medici e le emergenze sanitarie – ad es., i registri dei pazienti e dei medici.Ciascuna attuazione e documentazione di API deve essere conforme alle norme nazionali di interoperabilità e sostenere il quadro della Piattaforma Digitale Nazionale Dati; la piattaforma di cui sopra deve fornire le funzionalità necessarie per valutare tale conformità.

Ambito: Scadenza europea
Tipo: Target
Organizzazioni responsabili delle misure : Dipartimento per la trasformazione digitale
Unità di misura: Numero
Indicatore di partenza: 400
Obiettivo finale: 1.000
Meccanismo di verifica: Relazione sullo stato di avanzamento della creazione della piattaforma ( numero delle API integrate)
Fonte dati metodologia: MIMS

Misure collegate

Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 0.0
22 43.03 35.5
23 65.57
24 74.18
25 91.39
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 0.0
22 50.0 41.25
23 60.0
24 70.0
25 90.0
26 100.0