Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Investimento

Ecobonus e Sismabonus fino al 110% per l'efficienza energetica e la sicurezza degli edifici

In corso

7  utenti stanno monitorando questa misura

Descrizione

Per far fronte ai lunghi tempi di ammortamento delle ristrutturazioni degli edifici, per stimolare il settore edilizio, da anni in grave crisi, e per raggiungere gli obiettivi sfidanti di risparmio energetico e di riduzione delle emissioni al 2030, si intende estendere la misura del Superbonus 110 per cento recentemente introdotta (articolo 119 del Decreto Rilancio) dal 2021 al 2023 (al 30 giugno 2023 per gli interventi effettuati dagli IACP, a condizione almeno il 60 per cento dei lavori siano stati effettuati alla fine del 2022; al 31 dicembre 2022 per gli interventi effettuati dai condomini , a condizione che almeno il 60 per cento dei lavori sia stato effettuato entro il 30 giugno precedente). Il sostegno sarà fornito in forma di detrazione fiscale pari al 110 per cento delle spese sostenute, usufruibili in un periodo di 5 anni e disponibili per chi intende effettuare ristrutturazioni energetiche e antisismiche degli edifici residenziali. La misura prevede inoltre l’introduzione di strumenti finanziari come la “cessione del credito” e il “pagamento anticipato” per agevolare gli ingenti investimenti iniziali.

L’investimento consentirà inoltre di stimolare le economie locali attraverso la creazione di posti di lavoro nella filiera dell’edilizia e della produzione di beni e servizi per le abitazioni con potenziale impatto sulle categorie deboli colpite dalla pandemia. La misura riguarda interventi effettuati su zone comuni, su unità immobiliari funzionalmente indipendenti e unità plurifamiliari con uno o più accessi indipendenti dall’esterno, nonché su singole unità immobiliari. Sono inclusi nella misura numerosi interventi, quali soluzioni per l’isolamento, infissi efficienti, sostituzione di sistemi di riscaldamento e condizionamento e installazione di impianti per la generazione di energia rinnovabile. L’ammissibilità degli interventi è condizionata ad un miglioramento di almeno due classi energetiche dell’edificio, dimostrabile tramite il confronto con l’attestato di prestazione energetica (APE) prima e dopo l’intervento, equivalente ad un risparmio energetico medio (in relazione ad un consumo medio annuo di energia primaria dell'edificio residenziale) di circa 240 kWh/mq e ad un risparmio minimo atteso (sia energetico che di emissioni) del 30-40 per cento. 

Gli investimenti consentiranno la ristrutturazione di oltre 100.000 edifici a regime, per una superficie totale riqualificata di oltre 36 milioni di mq. Il risparmio energetico atteso dal supebonus è di circa 191 Ktep/anno con una riduzione delle emissioni di gas serra di circa 667 KtonCO2/anno.

A che punto siamo

Indicatore originale Openpolis: scopri la percentuale di completamento della misura a oggi, rispetto a quanto previsto dal piano.

Percentuale di completamento
Effettiva oggi Prevista alla fine di questo trimestre
50,00%
57,50%
Anno Trimestre Previsto Effettivo
2020 T1 0.0 0.0
2020 T2 0.0 0.0
2020 T3 0.0 0.0
2020 T4 0.0 0.0
2021 T1 0.0 0.0
2021 T2 0.0 0.0
2021 T3 25.0 0.0
2021 T4 50.0 50.0
2022 T1 52.5 50.0
2022 T2 55.0 50.0
2022 T3 57.5 50.0
2022 T4 60.0
2023 T1 62.5
2023 T2 65.0
2023 T3 68.5
2023 T4 72.0
2024 T1 75.5
2024 T2 79.0
2024 T3 82.5
2024 T4 86.0
2025 T1 89.5
2025 T2 93.0
2025 T3 96.5
2025 T4 100.0
2026 T1 100.0
2026 T2 100.0
2026 T3 100.0
2026 T4 100.0

Risorse complessive

18,51
Mld di €

totali

13,95
Mld di €

PNRR (Sovvenzione)

4,56
Mld di €

Fondo complementare

Andamento annuo delle risorse

Anno Sovvenzioni Prestiti Fondo complementare
2020 1100000.00 0 0
2021 1100000.00 0 0.00
2022 1182400000.00 0 0.00
2023 3279700000.00 0 910000000.00
2024 3103100000.00 0 829900000.00
2025 2994500000.00 0 1439900000.00
2026 3388100000.00 0 1383810000.00

Timeline delle scadenze

Da avviare

In corso

A buon punto

In ritardo

Completate in ritardo

Completate

2021
2023
2025

Misure collegate per

Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 0.0
22 10.0 10.0
23 54.55
24 72.73
25 90.91
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 10.0 12.5
22 50.0 25.0
23 62.0
24 87.0
25 97.4
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 50.0
22 53.33 50.0
23 66.67
24 80.0
25 93.33
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 0.0
22 0.0 0.0
23 50.0
24 72.22
25 94.44
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 3.5 0.0
22 23.75 9.0
23 53.89
24 69.44
25 85.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 3.75
22 32.5 15.0
23 68.89
24 84.44
25 100.0
26 100.0

Cosa succede

30/12/2021

La scadenza Entrata in vigore della proroga del Superbonus ha raggiunto lo status completato. La tempistica di completamento prevista è il trimestre T4/2021.