Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Investimento

Verso un ospedale sicuro e sostenibile

In corso

3  utenti stanno monitorando questa misura

Descrizione

L’investimento mira a delineare un percorso di miglioramento strutturale nel campo della sicurezza degli edifici ospedalieri, adeguandoli alle vigenti norme in materia di costruzioni in area sismica. L’esigenza nasce non solo dalla necessità di assicurare la conformità degli edifici all’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20 marzo 2003 (“Primi elementi riguardanti criteri generali per la classificazione sismica del territorio nazionale e norme tecniche per la costruzione in aree sismiche”), che ha rivoluzionato il quadro normativo preesistente, ma, soprattutto, dalla consapevolezza che, tra gli edifici pubblici, gli ospedali rivestono un ruolo strategico in caso di disastro.

Gli ospedali non solo svolgono una fondamentale funzione di soccorso della popolazione, garantendo l'efficace prosecuzione dei primi interventi medici di emergenza avviati sul campo, ma sono anche fra i più esposti e sensibili nel caso di eventi sismici in quanto ospitano un numero molto elevato di persone con capacità di reazione eterogenee. Sulla base di una ricognizione puntuale condotta dal Ministero della salute nel 2020, è stata individuata la necessità di realizzare 116 interventi per l’adeguamento alle normative antisismiche.

Questi interventi rappresentano l’oggetto del presente investimento insieme alle precedenti azioni per il rinnovamento e l'ammodernamento strutturale e tecnologico del patrimonio immobiliare sanitario. Il volume di investimento complessivo è pari a 1,64 miliardi (di cui 1,0 miliardo relativo a progetti già in essere).

Per l’attuazione di questo investimento si prevede di completare gli interventi entro il secondo trimestre del 2026. La distribuzione della spesa associata a questo investimento, che ammonta a 1,64 miliardi (di cui 1,0 relativo a progetti già in essere) risulta contenuta all’inizio del periodo, dedicato principalmente all’espletamento delle procedure.

Organizzazione
responsabile:
MINISTERO DELLA SALUTE
Tema: Salute
Sottotema: Ospedali

A che punto siamo

Indicatore originale Openpolis: scopri la percentuale di completamento della misura a oggi, rispetto a quanto previsto dal piano.

Percentuale di completamento
Effettiva oggi Prevista alla fine di questo trimestre
10,00%
30,00%
Anno Trimestre Previsto Effettivo
2020 T1 0.0 0.0
2020 T2 0.0 0.0
2020 T3 0.0 0.0
2020 T4 0.0 0.0
2021 T1 0.0 0.0
2021 T2 0.0 0.0
2021 T3 0.0 0.0
2021 T4 0.0 0.0
2022 T1 5.0 0.0
2022 T2 10.0 10.0
2022 T3 20.0 10.0
2022 T4 30.0 10.0
2023 T1 40.0
2023 T2 44.62
2023 T3 49.23
2023 T4 53.85
2024 T1 58.46
2024 T2 63.08
2024 T3 67.69
2024 T4 72.31
2025 T1 76.92
2025 T2 81.54
2025 T3 86.15
2025 T4 90.77
2026 T1 95.38
2026 T2 100.0
2026 T3 100.0
2026 T4 100.0

Risorse complessive

3,09
Mld di €

totali

1,64
Mld di €

PNRR (Prestito)

1,45
Mld di €

Fondo complementare

Andamento annuo delle risorse

Anno Sovvenzioni Prestiti Fondo complementare
2020 0 30300000.00 0
2021 0 105300000.00 250000000.00
2022 0 164500000.00 390000000.00
2023 0 175400000.00 300000000.00
2024 0 381200000.00 250000000.00
2025 0 385700000.00 140000000.00
2026 0 396500000.00 120000000.00

Timeline delle scadenze

Da avviare

In corso

A buon punto

In ritardo

Completate in ritardo

Completate

2022
2023
2026

Misure collegate per

Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 0.0
22 25.0 6.25
23 37.5
24 50.0
25 100.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 10.0
22 43.33 40.0
23 50.0
24 63.33
25 70.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 10.0
22 43.33 40.0
23 50.0
24 83.33
25 90.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 22.83 22.83
22 36.16 22.83
23 54.15
24 68.68
25 89.56
26 100.0

Cosa succede

05/04/2022

La scadenza Approvazione del piano d’azione (decreto ministero) ha raggiunto lo status completato. La tempistica di completamento prevista è il trimestre T2/2022.