Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Scadenza

Approvazione dell'accordo per lo sviluppo del piano d'azione per la creazione di capacità a sostegno degli enti locali

Data prevista di completamento: 2° trimestre 2022
Completata in data 31/05/2022

Descrizione

Devono essere approvati l'accordo per lo sviluppo del piano d'azione per la creazione di capacità a sostegno degli enti locali nell'attuazione, nell'ambito delle procedure di gara, dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) fissati per legge (decreto legislativo n. 50/2016 sugli appalti pubblici) nel quadro degli appalti verdi (GPP) e l'avvio del piano di supporto. Il governo (Ministero per la Transizione Ecologica, Ministero per lo Sviluppo Economico e altri) deve assicurare il supporto tecnico agli Enti Locali (Regioni, Province, Comuni) attraverso società interne. Il supporto tecnico riguarda gli aspetti seguenti: - l'assistenza tecnica per l'attuazione della normativa ambientale dell'UE e nazionale; - il sostegno allo sviluppo di piani e progetti in materia di gestione dei rifiuti; - il supporto per le procedure di gara, anche per garantire che le autorizzazioni alla gestione dei rifiuti siano rilasciate in modo trasparente e non discriminatorio con un aumento dei processi competitivi al fine di conseguire standard più elevati per i servizi pubblici. Il Ministero per la Transizione Ecologica deve sviluppare uno specifico piano d'azione per la creazione di capacità al fine di sostenere gli Enti Locali e gli acquirenti pubblici professionali nell'applicazione alle procedure di gara dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) fissati per legge (decreto legislativo n. 50/2016 sugli appalti pubblici) nel quadro degli appalti verdi (GPP).

Ambito: Scadenza europea
Tipo: Milestone
Organizzazioni responsabili delle misure : MINISTERO DELLA TRANSIZIONE ECOLOGICA
Meccanismo di verifica: Pubblicazione degli accordi firmati sul sito web MITE (https://www.minambiente.it/)
Fonte dati metodologia: MITE
Possibili rischi e criticità: La riforma richiede lo sviluppo di piani per il fabbisogno di capacità di costruzione in collaborazione con molte autorità locali. Rischio di ritardi nell'avvio del supporto tecnico a causa della complessità dello sviluppo del piano.

Misure collegate

Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 25.0
22 100.0 100.0
23 100.0
24 100.0
25 100.0
26 100.0

Cosa succede

31/05/2022

La scadenza ha lo status completato.

31/05/2022

La scadenza ha lo status completato.

28/12/2021

La scadenza ha lo status in corso.

18/11/2021

La scadenza ha lo status in corso.