Open PNNR
Il tuo accesso personalizzato
al Piano nazionale di ripresa e resilienza
openpolis GSSI
Condividi su
Riforma

Riforma del quadro legislativo in materia di appalti pubblici e concessioni

In corso

8  utenti stanno monitorando questa misura

Descrizione

Tutte le leggi, i regolamenti e i provvedimenti attuativi (anche di diritto derivato se necessario) devono conseguire i risultati seguenti:

i) la Cabina di regia per il coordinamento della contrattualistica pubblica deve disporre di un organico (da specificare negli accordi operativi) e di risorse finanziarie adeguati per essere del tutto operativa, anche con il sostegno di una struttura dedicata dell'ANAC;

ii) la Cabina di regia per il coordinamento della contrattualistica pubblica adotta la Strategia professionalizzante (cfr. riforma 2.1.6 proposta nel PNRR dell'Italia) con sessioni di formazione a diversi livelli, un tutoraggio specializzato e la produzione di guide operative, con il supporto dell'ANAC e della Scuola Nazionale dell'Amministrazione; i

iii) i sistemi dinamici di acquisizione sono resi disponibili da Consip e sono in linea con le direttive sugli appalti pubblici;

iv) l'ANAC completa l'esercizio di qualificazione delle stazioni appaltanti in termini di procurement capacity facendo seguito all'attuazione dell'art. 38 del codice dei contratti pubblici;

v) è operativo il sistema di monitoraggio dei tempi tra aggiudicazione dell'appalto e realizzazione dei lavori infrastrutturali;

vi) i dati di tutti i contratti sono registrati nel database dell'Autorità nazionale anticorruzione (ANAC);

vii) sono istituiti tutti gli uffici dedicati alle procedure di appalto presso ministeri, regioni e città metropolitane.

A che punto siamo

Indicatore originale Openpolis: scopri la percentuale di completamento della misura a oggi, rispetto a quanto previsto dal piano.

Percentuale di completamento
Effettiva oggi Prevista alla fine di questo trimestre
50,00%
63,33%
Anno Trimestre Previsto Effettivo
2020 T1 0.0 0.0
2020 T2 0.0 0.0
2020 T3 0.0 0.0
2020 T4 0.0 0.0
2021 T1 5.0 0.0
2021 T2 10.0 17.5
2021 T3 25.0 17.5
2021 T4 40.0 42.5
2022 T1 45.0 42.5
2022 T2 50.0 50.0
2022 T3 56.67 50.0
2022 T4 63.33 50.0
2023 T1 70.0
2023 T2 90.0
2023 T3 95.0
2023 T4 100.0
2024 T1 100.0
2024 T2 100.0
2024 T3 100.0
2024 T4 100.0
2025 T1 100.0
2025 T2 100.0
2025 T3 100.0
2025 T4 100.0
2026 T1 100.0
2026 T2 100.0
2026 T3 100.0
2026 T4 100.0

Timeline delle scadenze

Da avviare

In corso

A buon punto

In ritardo

Completate in ritardo

Completate

2021
2022
2023
2024

Misure collegate per

Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 60.0 60.0
22 90.0 82.5
23 94.0
24 98.0
25 100.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 0.0
22 0.0 0.0
23 0.0
24 33.0
25 71.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 20.0
22 90.0 80.0
23 100.0
24 100.0
25 100.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 100.0 100.0
22 100.0 100.0
23 100.0
24 100.0
25 100.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 0.0
22 0.0 0.0
23 0.0
24 0.0
25 0.0
26 100.0
Indicatore di realizzazione:
Anno Previsto Effettivo
20 0.0 0
21 0.0 0.0
22 0.0 0.0
23 0.0
24 0.0
25 0.0
26 100.0

Cosa succede

24/06/2022

La scadenza Entrata in vigore del Codice riveduto degli appalti pubblici (D.lg. n.50/2016) ha raggiunto lo status completato. La tempistica di completamento prevista è il trimestre T2/2022.

24/05/2022

La scadenza Entrata in vigore del Codice riveduto degli appalti pubblici (D.lg. n.50/2016) ha raggiunto lo status a buon punto. La tempistica di completamento prevista è il trimestre T2/2022.

03/12/2021

La scadenza Entrata in vigore di tutte le leggi, i regolamenti e i provvedimenti attuativi (anche di diritto derivato) per il sistema degli appalti pubblici ha raggiunto lo status completato. La tempistica di completamento prevista è il trimestre T4/2021.